mercoledì 10 febbraio 2010

Polipo Bags




Aprofitto di un commento lasciato in coda a questo post per fare il punto della situazione rispetto al mio Polipo bag:

Oramai sono quattro mesi che utilizzo questa borsa e non smentisco nulla di quello che ho scritto. Si tratta indubbiamente del migliore carrying case che io abbia mai avuto; solido, robusto, capiente, leggero e per nulla ingombrante.

Nel corso di questi quattro mesi dentro questa borsa ho messo di tutto; oggetti pesantissimi, ingombranti, delicati. Tanta di quella roba da non riuscire nemmeno più a chiuderla ma mai, in nessun caso ho perso nulla ne ho avuto difficoltà a portarla o a muovermi tenendola sulla schiena.

Sono riuscito perfino a usarla (in bici) per portarmi in spalla due ruote complete... una vera bestia!!

Ci sono andato in giro sotto l'acqua, la neve, in mezzo al fango e ancora oggi é bella pulita e brillante come il primo giorno.

Solo due piccoli appunti rispetto ad altrettanti dettagli che potrebbero venir migliorati:
  • Le velcro tendono a scollarsi leggermente. Due punti di cucitura sui quattro angoli risolverebbero il problema.
  • La tracolla con il tempo tende a "stropicciarsi" e a ripiegarsi su sé stessa; la stesa tracolla più spessa sarebbe l'ideale.
Tutto qui e proprio perché voglio fare il pignolo a tutti i costi. Il giorno che dovesse rompersi (e dubito che arriverà tale giorno), ne ricomprerei immediatamente un altra.

O voi tutti che cercate una borsa robusta, affidabile, leggera e capiente contattate l'amico Luca (a.k.a. Polipo) e fatevi costruire il messenger bag definitivo.

2 commenti:

  1. che devo dire! grazie!

    anche le tue foto mi sono piaciute molto

    RispondiElimina
  2. Grazie a te Luca.
    keep the good work up! ;)

    RispondiElimina